Cambiamenti dalla chiusura dell’esercizio

La relazione tiene conto dei cambiamenti intervenuti dalla chiusura dell’esercizio sino alla Data della relazione.

TABELLE

Si riporta l’esatta composizione del capitale sociale.

Tabella n. 1 - Struttura del Capitale Sociale
  N° azioni % rispetto al capitale sociale Quotato
Azioni ordinarie* 475.740.182 97,49% Quotate sul Mercato Telematico Azionario organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. – Segmento Blue Chip
Azioni di Risparmio** 12.251.311 2,51% Quotate sul Mercato Telematico Azionario organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. – Segmento Blue Chip

* Codice ISIN IT0000072725
** Codice ISIN IT0000072733

Si riportano i soggetti che, secondo quanto pubblicato da Consob (Situazione aggiornata sulla base delle comunicazioni pervenute ai sensi di legge ed elaborate fino alla Data della relazione) possiedono azioni con diritto di voto nell’Assemblea Ordinaria in misura superiore al 2% del capitale ordinario.

Tabella n. 2 - Partecipazioni rilevanti nel capitale
Dichiarante Azionista Diretto Quota % su Capitale votante Quota % su Capitale Ordinario Intestazione a Terzi
Denominazione Titolo di
Possesso
Quota
%
di cui Senza voto Quota
%
di cui Senza voto Intestatario Quota %
Quota
%
il voto Spetta a Quota
%
il voto Spetta a su Capitale votante su Capitale Ordinario
Soggetto Quota
%
Soggetto Quota
%
EDIZIONE SRL EDIZIONE SRL Proprieta' 4.773 0.000     4.773 0.000          
Totale 4.773 0.000     4.773 0.000          
Totale 4.773 0.000     4.773 0.000       0.000 0.000
   
                           
PREMAFIN FINANZIARIA SPA HOLDING DI PARTECIPAZIONI MILANO ASSICURAZIONI
SPA
Proprieta' 0.025 0.000     0.025 0.000          
Totale 0.025 0.000     0.025 0.000          
POPOLARE VITA
SPA
Proprieta' 0.003 0.000     0.003 0.000          
Totale 0.003 0.000     0.003 0.000          
FONDIARIA - SAI
SPA
Proprieta' 4.454 0.000     4.454 0.000          
Totale 4.454 0.000     4.454 0.000          
Totale 4.482 0.000     4.482 0.000       0.000 0.000
                           
ASSICURAZIONI GENERALI SPA GENERALI VIE SA Proprieta' 1.097 0.000     1.097 0.000          
Totale 1.097 0.000     1.097 0.000          
INTESA VITA SPA Proprieta' 0.016 0.000     0.016 0.000          
Totale 0.016 0.000     0.016 0.000          
ALLEANZA TORO SPA Proprieta' 0.189 0.000     0.189 0.000          
Totale 0.189 0.000     0.189 0.000          
GENERTELLIFE
S.P.A.
Proprieta' 0.001 0.000     0.001 0.000          
Totale 0.001 0.000     0.001 0.000          
INA ASSITALIA
SPA
Proprieta' 2.005 0.000     2.005 0.000          
Totale 2.005 0.000     2.005 0.000          
ASSICURAZIONI
GENERALI SPA
Proprieta' 2.177 0.000     2.177 0.000          
Totale 2.177 0.000     2.177 0.000          
Totale 5.485 0.000     5.485 0.000       0.000 0.000
                           
ALLIANZ SE ANTONIANA VENETA
POPOLARE
VITA SPA
Proprieta' 0.001 0.000     0.001 0.000          
Totale 0.001 0.000     0.001 0.000          
CREDITRAS VITA
SPA
Proprieta' 0.001 0.000     0.001 0.000          
Totale 0.001 0.000     0.001 0.000          
ALLIANZ SPA Proprieta' 4.518 0.000     4.518 0.000          
Totale 4.518 0.000     4.518 0.000          
Totale 4.520 0.000     4.520 0.000       0.000 0.000
                           
TRONCHETTI
PROVERA
MARCO
CAM PARTECIPAZIONI
SPA
Proprieta' 0.023 0.000     0.023 0.000          
Totale 0.023 0.000     0.023 0.000          
CAMFIN CAM
FINANZIARIA SPA
Proprieta' 25.542 0.000     25.542 0.000          
Totale 25.542 0.000     25.542 0.000          
Totale 25.565 0.000     25.565 0.000       0.000 0.000
                           
MEDIOBANCA
SPA
MEDIOBANCA
SPA
Proprieta' 3.954 0.000     3.954 0.000          
Totale 3.954 0.000     3.954 0.000          
Totale 3.954 0.000     3.954 0.000       0.000 0.000

Le informazioni relative agli azionisti che, direttamente o indirettamente, detengono azioni ordinarie in misura superiore al 2% del capitale con diritto di voto nelle assemblee ordinarie della Società tratte dal sito internet della Consob.
Al riguardo, si ritiene utile segnalare che le informazioni pubblicate da Consob sul proprio sito, in forza delle comunicazioni effettuate dai soggetti tenuti agli obblighi di cui all’articolo 120 TUF e al Regolamento Emittenti, potrebbero discostarsi sensibilmente dalla reale situazione, ciò in quanto gli obblighi di comunicazione delle variazioni nella percentuale di partecipazione detenuta sorgono non già al semplice variare di tale percentuale bensì solo al “superamento di” o “alla discesa al di sotto” di predeterminate soglie (2%, 5%, e successivi multipli del 5% sino alla soglia del 50% e, oltre tale soglia, 66,6%, 75%, 90% e 95%).
Ne consegue, ad esempio, che un azionista (i.e. soggetto dichiarante) che ha dichiarato di possedere il 2,6% del capitale con diritto di voto potrà aumentare la propria partecipazione sino al 4,9% senza che, in capo al medesimo, sorga alcun obbligo di comunicazione a Consob ex art. 120 TUF.

Si riporta la composizione del Consiglio di Amministrazione alla Data della relazione.

Tabella n. 3 - Composizione del Consiglio di Amministrazione
Nominativo Carica In carica dal lista Esec. Non esec. Indip. Indip. TUF %CdA
Marco Tronchetti Provera Presidente 29/04/2008 Magg. X       100
Alberto Pirelli Vice Presidente 29/04/2008 Magg. X       100
Vittorio Malacalza* Vice Presidente Dal 29 luglio 2010 -   X     100
Carlo Acutis Consigliere 29/04/2008 Magg.   X X X 100
Carlo Angelici Consigliere 29/04/2008 Min.   X X X 100
Cristiano Antonelli Consigliere 29/04/2008 Min.   X X X 100
Gilberto Benetton Consigliere 29/04/2008 Magg.   X     80
Alberto Bombassei Consigliere 29/04/2008 Magg.   X X X 100
Franco Bruni Consigliere 29/04/2008 Min.   X X X 100
Luigi Campiglio Consigliere 29/04/2008 Magg.   X X X 100
Enrico Tommaso Cucchiani Consigliere 29/04/2008 Magg.   X     20
Giulia Maria Ligresti Consigliere 29/04/2008 Magg.   X     100
Massimo Moratti Consigliere 29/04/2008 Magg.   X     20
Renato Pagliaro Consigliere 29/04/2008 Magg.   X     100
Umberto Paolucci Consigliere 29/04/2008 Min.   X X X 100
Giovanni Perissinotto Consigliere 29/04/2008 Magg.   X     40
Giampiero Pesenti Consigliere 29/04/2008 Magg.   X X X 40
Luigi Roth Consigliere 29/04/2008 Magg.   X X X 100
Carlo Secchi Consigliere 29/04/2008 Magg.   X X X 100

Lista: Magg/Min a seconda che l’amministratore sia stato eletto dalla lista votata dalla maggioranza o da una minoranza
Esec.: se barrato indica che il consigliere può essere qualificato come esecutivo
Non esec.: se barrato indica che il consigliere può essere qualificato come non esecutivo
Indip.: se barrato indica che il consigliere può essere qualificato come indipendente secondo i criteri stabiliti dal Codice di Autodisciplina.
Indip. TUF: se barrato indica che l’amministratore è in possesso dei requisiti di indipendenza stabiliti dall’art. 148, comma 3, del TUF %
CdA: indica la presenza, in termini percentuali, del consigliere alle riunioni del Consiglio
*
Il Consigliere è stato nominato ai sensi dell’art. 2386 c.c. Amministratore della Società in data 29 luglio 2010. La percentuale tiene conto dunque delle sole riunioni svolte successivamente a tale data.

Tabella n. 3B - Gli Amministratori che hanno cessato di ricoprire la carica nel corso dell’esercizio
Nominativo Carica In carica dal lista Esec. Non  esec. Indip. Indip. TUF %CdA
Carlo Alessandro Puri Negri Vice Presidente 29/04/2008
fino al 29 luglio 2010
Magg. X       100*
Berardino Libonati Consigliere 29/04/2008
fino al 30 novembre 2010
Magg.   X X X 80*

Si vedano la legenda delle due tabelle precedenti.
* Nel calcolare la percentuale di partecipazione alle riunioni del Consiglio di Amministrazione si è tenuto conto delle riunioni cui l’Amministratore ha ha partecipato prima della cessazione dalla carica rispetto al numero delle riunioni tenutesi nell’esercizio sino alla cessazione dalla carica.

Di seguito si riporta la composizione dei Comitati costituiti in seno al Consiglio di Amministrazione alla Data della relazione:

Tabella n. 4 - Composizione dei Comitati Consiliari
Nominativo Carica C.R. CCIRCG % Comitato
Carlo Angelici Membro   X 100
Cristiano Antonelli Membro   X 100
Alberto Bombassei Membro X   50
Franco Bruni Membro   X 100
Umberto Paolucci Membro X   100
Giampiero Pesenti Membro X   50
Luigi Roth Membro   X 88
Carlo Secchi Presidente   X 100

C.R.: indica il Comitato per la remunerazione
C.C.I.R.C.G.: indica il Comitato per il controllo interno, per i rischi e per la corporate governance
%. Comitato: indica la presenza, in termini percentuali, del consigliere alle riunioni del comitato di appartenenza.

Di seguito i componenti dei comitati che hanno cessato di ricoprire la carica nel corso dell’esercizio:

Tabella n. 4B
Nominativo Carica C.R. CCIRCG Esec. %Comitato.
Berardino Libonati Presidente fino al 30/11/2010 X     100

Si vedano la legenda delle due tabelle precedenti.
* Nel calcolare la percentuale di partecipazione alle riunioni del Consiglio di Amministrazione si è tenuto conto delle riunioni cui l’Amministratore ha partecipato prima della cessazione dalla carica rispetto al numero delle riunioni tenutesi nell’esercizio sino alla cessazione dalla carica.

Di seguito si riporta la composizione del Collegio Sindacale alla Data della relazione:

Tabella n. 5 - Composizione del Collegio Sindacale
Nominativo Carica in carica dal. lista Indip. Codice
Autodisc
% par. C.d.A. % part.
C.S.
% part. CCIRCG % part.
C.R.
Enrico Laghi Presidente 21/04/2009 Magg. 100 100 100 100  
Paolo Gualtieri Sindaco Effettivo 21/04/2009 Magg. 60 71 75 100  
Paolo Domenico Sfameni Sindaco Effettivo 21/04/2009 Magg. 100 100 88 100  
Luigi Guerra Sindaco Supplente   Magg. - - - -  
Franco Ghiringhelli Sindaco Supplente   Magg. - - - -  

Carica: indica se presidente, sindaco effettivo, sindaco supplente.
C.d.A.: indica il Consiglio di Amminsitrazione
C.R.: indica il Comitato per la remunerazione
C.C.I.R.C.G.: indica il Comitato per il controllo interno, per i rischi e per la corporate governance
Lista: Magg/min a seconda che il sindaco sia stato eletto dalla lista votata dalla maggioranza o da una minoranza (art. 144-decies, del Regolamento Emittenti)
Indip.: se barrato indica che il sindaco può essere qualificato come indipendente secondo i criteri stabiliti dal Codice, precisando in calce alla tabella se tali criteri sono stati integrati o modificati
% part. C.S.: indica la presenza, in termini percentuali, del sindaco alle riunioni del collegio.